Iscrizione all’I.I.S.S. “BENEDETTO RADICE” di Bronte a.s. 2023-24

Diventa uno studente dell'I.I.S.S. “BENEDETTO RADICE” di Bronte

Cos'è

L’iscrizione alla Secondaria di Secondo Grado è un momento molto importante nella crescita dei giovani studenti. Dopo tante riflessioni finalmente arriva il giorno della scelta del percorso di studio per la maturità. Un altro passo verso il futuro è stato fatto: nuove avventure e nuovi sogni da realizzare per diventare grandi e iniziare a costruire il proprio futuro.

L’Istituto Superiore “Benedetto Radice” offre un servizio di consulenza per la compilazione della domanda di iscrizione on line a tutte le famiglie interessate, da lunedì a sabato dalle ore 11:00 alle ore 13:30 e, solo nella sede centrale, martedì e giovedì dalle ore 15:00 alle ore 17:00.
L’acceso agli Uffici della Scuola sarà contingentato e avverrà nel pieno rispetto del protocollo di sicurezza dell’Istituto e di tutte le normative vigenti in materia di contrasto all’emergenza epidemiologia da Covid-19.

A cosa serve

Il servizio consente alle famiglie di presentare la domanda di iscrizione online per i propri figli al primo anno di corso ad uno degli indirizzi di  studio del nostro Istituto e diventare così uno studente della nostra scuola.

Con questo servizio è possibile dichiarare tutte le informazioni anagrafiche e di contatto richieste per l'accesso all'applicazione e necessarie per compilare la domanda di iscrizione.

Come si accede al servizio

ISCRIZIONI NUOVE CLASSI PRIME
La Circolare Ministeriale prot. n.33071 del 30 novembre 2022, che disciplina le iscrizioni alle scuole di ogni ordine e grado per l’anno scolastico 2023/2024, fissa le date per la presentazione delle domande di iscrizione dalle ore 8:00 del giorno 9 gennaio 2023 alle ore 20:00 del 30 gennaio 2023.
Le iscrizioni sono effettuate on line per tutte le classi iniziali.
I genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale (affidatari, tutori) hanno avuto accesso al sistema “Iscrizioni on line”, disponibile sul portale del Ministero dell’Istruzione www.istruzione.it/iscrizionionline/ utilizzando le credenziali SPID (Sistema Pubblico di Identità Digitale), CIE (Carta di identità elettronica) o eIDAS (electronic IDentification Authentication and Signature) già a partire dalle ore 9:00 del 19 dicembre 2022.

Nella fase dell’iscrizione le famiglie devono indicare l’indirizzo di studio della scuola e inserire uno dei seguenti codici meccanografici:
Istituto Tecnico Bronte CTTD011016
Istituto Professionale Agrario Adrano CTRA01101X

L'Istituto Superiore "Benedetto Radice" offre un servizio di consulenza per la compilazione della domanda di iscrizione on line a tutte le famiglie interessate, da lunedì a sabato dalle ore 11:00 alle ore 13:30 e, solo nella sede centrale, martedì e giovedì dalle ore 15:00 alle ore 17:00.
L’acceso agli Uffici della Scuola sarà contingentato e avverrà nel pieno rispetto del protocollo di sicurezza dell’Istituto e di tutte le normative vigenti in materia di contrasto all’emergenza epidemiologia da Covid-19.

Le iscrizioni di studenti con disabilità effettuate nella modalità on line sono perfezionate con la presentazione alla scuola prescelta della certificazione rilasciata dalla A.S.L. di competenza, comprensiva della diagnosi funzionale. Il profilo di funzionamento, di cui all’articolo 5, comma 3, del d.lgs. 66/2017, sarà trasmesso alla scuola dalla famiglia subito dopo la sua predisposizione. Sulla base di tale documentazione, la scuola procederà alla richiesta di personale docente di sostegno e di eventuali assistenti educativi a carico dell’Ente locale, nonché alla successiva stesura del piano educativo individualizzato, in stretta relazione con la famiglia e gli specialisti dell’A.S.L.

Le iscrizioni di studenti con diagnosi di disturbo specifico di apprendimento (DSA), effettuate nella modalità on line, sono perfezionate con la presentazione alla scuola prescelta della relativa diagnosi, rilasciata ai sensi della Legge 170/2010 e secondo quanto previsto dall’Accordo Stato-Regioni del 25 luglio 2012 sul rilascio delle certificazioni.

Adempimenti dei genitori e degli esercenti la responsabilità genitoriale
I genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale per effettuare l’iscrizione on line:
− individuano la scuola d’interesse:
− accedono al sito www.istruzione.it/iscrizionionline/
− compilano la domanda in tutte le sue parti, mediante il modulo on line, a partire dalle ore 8:00 del 9 gennaio 2023;
− inviano la domanda d’iscrizione alla scuola di destinazione entro le ore 20:00 del 30 gennaio 2023;
− tra il 31 maggio e il 30 giugno 2023 coloro che hanno scelto di non avvalersi dell’insegnamento della religione cattolica manifestano le preferenze rispetto alle diverse tipologie di attività secondo le modalità previste al successivo paragrafo 10.
Il sistema “Iscrizioni on line” avvisa in tempo reale, a mezzo posta elettronica e tramite l’APP IO, dell’avvenuta registrazione o delle variazioni di stato della domanda. I genitori e gli esercenti la responsabilità genitoriale possono inoltre seguire l’iter della domanda inoltrata nell’area dedicata alle iscrizioni. L’accoglimento della domanda viene comunicato attraverso il sistema “Iscrizioni on line”, APP IO e tramite posta elettronica.

ISCRIZIONI CLASSI SUCCESSIVE ALLA PRIMA
Per gli alunni delle classi successive alla prima e per quelli ripetenti delle classi prime, l’iscrizione è disposta d’ufficio, tranne che per quegli indirizzi per i quali il percorso di studio si sviluppa, dal terzo anno, in articolazioni

e/o opzioni..

ISCRIZIONI ALLA CLASSE TERZA CON DIVERSE ARTICOLAZIONI
Gli studenti già frequentanti la classe seconda dell’Istituto Tecnico che prevedano di essere ammessi alla classe successiva devono fare richiesta di iscrizione alla classe terza entro il 30 gennaio 2023, compilando il modulo cartaceo allegato alla presente.
Sono disposte d’ufficio le iscrizioni alle terze classi di studenti frequentanti la classe seconda di un indirizzo che non si sviluppi in articolazioni e/o opzioni.

REGOLARIZZAZIONE ISCRIZIONI
Per regolarizzare l'iscrizione dovrà essere consegnata in segreteria didattica, entro la data del 30 gennaio 2023, la seguente documentazione:

1) “DOMANDA DI ISCRIZIONE” a.s. 2023/2024 (modello allegato)

2) VERSAMENTO ASSICURAZIONE DI RESPONSABILITA’ CIVILE E INFORTUNIO pari a 6,00 attraverso la piattaforma ministeriale PagoInRete

3) CONTRIBUTO SCOLASTICO (per tutti gli studenti) pari a € 20,00 attraverso la piattaforma ministeriale PagoInRete.
Detto contributo è richiesto per le spese sostenute dall’Istituto relative alla realizzazione dell'offerta formativa, riguardante a titolo esemplificativo i corsi di lingua straniera per il conseguimento delle certificazioni linguistiche, l’acquisto di materiale per la realizzazione dei progetti di arricchimento offerta formativa, il funzionamento dei laboratori, le fotocopie, attività varie.
Si precisa che i contributi erogati da parte dei genitori a favore degli Istituti scolastici sono erogazioni liberali
pertanto vengono detratte come spese scolastiche, secondo la Legge n.40 del 2.04.2007.

4) PAGAMENTO TASSE ERARIALI SCOLASTICHE OBBLIGATORIE (SOLO CLASSI QUARTE E QUINTE)

Il pagamento va effettuato attraverso la piattaforma ministeriale PagoInRete.
Le tasse scolastiche sono dovute solo per la frequenza del quarto e del quinto anno degli Istituti di istruzione secondaria di secondo grado. Ai sensi dell'art. 4 del decreto del Presidente del Consiglio dei ministri del 18 maggio 1990, gli importi delle tasse scolastiche sono:
− tassa di iscrizione: € 6,04;
− tassa di frequenza: € 15,13.
Pertanto i versamenti dovranno essere effettuati secondo quanto di seguito specificato:
- FUTURE CLASSI QUARTE: versamento € 21,17 (€ 6,04 + € 15,13), con la causale “Iscrizione e frequenza a.s. 2023/2024”
- FUTURE CLASSI QUINTE: versamento € 15,13, con la causale “Frequenza a.s. 2023/2024”

ESONERO DAL PAGAMENTO DELLE TASSE SCOLASTICHE
Ai sensi del Decreto legislativo 16 aprile 1994, n. 297, art. 200, l’esonero dal pagamento delle tasse scolastiche può essere consentito per merito, per motivi economici e per appartenenza a speciali categorie di beneficiari. Questi tipi di esonero valgono per tutte le tasse scolastiche erariali.
• Per merito, sono esonerati dal pagamento delle tasse scolastiche gli studenti che abbiano conseguito una votazione non inferiore alla media di otto decimi negli scrutini finali (art. 200, comma 5, d. 1gs. n. 297 del 1994).
• Per motivi economici, con il decreto ministeriale n. 390 del 19 aprile 2019 è stabilito l’esonero totale dal pagamento delle tasse scolastiche per gli studenti del quarto e del quinto anno dell’istruzione secondaria di secondo grado, appartenenti a nuclei familiari il cui valore dell’Indicatore della situazione economica equivalente (lSEE) è pari o inferiore a € 20.000,00.
• Per appartenenza a speciali categorie di beneficiari, sono dispensati dalle tasse scolastiche gli alunni e i candidati che rientrino in una delle seguenti categorie: a) orfani di guerra, di caduti per la lotta di liberazione, di civili caduti per fatti di guerra, di caduti per causa di servizio o di lavoro; b) figli di mutilati o invalidi di guerra o per la lotta di liberazione, di militari dichiarati dispersi, di mutilati o di invalidi civili per fatti di guerra, di mutilati o invalidi per causa di servizio o di lavoro; c) ciechi civili. L’esonero è concesso inoltre a coloro che siano essi stessi mutilati od invalidi di guerra o per la lotta di liberazione, mutilati od invalidi civili per fatti di guerra, mutilati od invalidi per causa di servizio o di lavoro.

Per ottenere l’esonero dal pagamento delle tasse scolastiche è condizione necessaria l’aver ottenuto un voto di comportamento non inferiore a otto decimi (articolo 200, comma 9, d. 19s. n. 297 del 1994). Al contempo il beneficio per ottenere l’esonero decade per gli studenti che hanno ricevuto una sanzione disciplinare superiore a cinque giorni di sospensione, nonché per i ripetenti, tranne i casi di comprovata infermità (articolo 200, comma Il, d. 19s. n. 297 del 1994).
Si ricorda che il beneficiario non è questo Istituto ma l’Agenzia delle Entrate.

Coloro che ritengono di aver diritto all’esonero dalle tasse scolastiche governative, a norma delle vigenti disposizioni (per merito e/o per motivi di reddito) dovranno autocertificare presso gli uffici di segreteria il diritto all’esonero entro e non oltre il 30 gennaio 2023.
Il modello compilato, il versamento del contributo alla scuola e, per le sole classi 4^ e 5^, l’attestazione del versamento delle Tasse Erariali Scolastiche obbligatorie, dovranno essere riconsegnati alla segreteria didattica entro e non oltre il 30 gennaio 2023.

Si precisa che tutti i versamenti devono essere effettuati a nome dell’alunno/a.

Si allegano:
- Modulo d’iscrizione
- Domanda esonero
- Guida piattaforma PagoInRete

 

 

 

Servizio online

Luoghi in cui viene erogato il servizio

Documenti

PTOF - Piano Triennale Offerta Formativa - Triennio di riferimento: 2022 - 2025

Il Piano Triennale dell'Offerta Formativa (PTOF) IISS BENEDETTO RADICE CTIS01100X Triennio di riferimento: 2022 - 2025

RAV - Rapporto AutoValutazione

Triennio di riferimento 2022-25 CTIS01100X IISS BENEDETTO RADICE

GuidaPagaonlinePagoPA

pdf - 955 kb

Struttura responsabile del servizio